Capellini o l'allocchetto



Futuro o ritorno? (04 Mar 2008)


Prima gli egizi o prima i cinesi? O addirittura l'uomo delle caverne?
In ogni caso la comunicazione avveniva attraverso piccole immagini, i bisonti sulle pareti delle caverne, gli ideogrammi cinesi o i geroglifici egiziani. Col tempo si sono trasformati e da disegni che indicavano solo oggetti sono diventate parole che indicavano azioni o addirittura sentimenti. Poi è venuta la scrittura, i disegni si sono trasformati in lettere alfabetiche o sillabe da mettere insieme per esprimere concetti, pensieri, sentimenti.
Oggi la tendenza della comunicazione è verso l'immagine e si cercano simboli per poter comunicare senza la necessità di una lingua. C'è un ritorno all'immagine, più semplice, più immediata, ma molto più povera di contenuti e ci farà rimpiangere una frase ben costruita, con gli appropriati aggettivi, con una sintassi corretta.